BLOCCO TOTALE ASTE PER L'EMERGENZA SANITARIA

BLOCCO TOTALE ASTE PER L’EMERGENZA SANITARIA

Le disposizioni, per l’emergenza coronavirus, riguardanti l’attività giudiziaria hanno sospeso le aste immobiliari.

Il settore delle aste immobiliari è un settore notoriamente molto opaco e ci sarà senz’altro chi cercherà di forzare la norma per attuare lo stesso l’asta.
Sarà un atto nullo perché privo di legittimità, ma comunque provocherà altre sofferenze.
Proprio per contrastare questa opacità e non permettere un Giubileo dello speculatore, mentre l’interesse delle famiglie e delle aziende è rivolto alla pura sopravvivenza, noi avevamo previsto che venisse inserito un capoverso esplicito sulle aste.
Le norme vanno scritte con estrema chiarezza, sempre, ma soprattutto quando si tratta della vita di centinaia di migliaia di famiglie. Non si deve lasciare spazio ad interpretazioni di comodo.
Il grande scrittore Stendhal sosteneva che il suo stile di scrittura si ispirava alla chiarezza espositiva del Codice Napoleonico.
Con i nostri interventi non pretendiamo di ispirare dei futuri scrittori, ma cerchiamo, quantomeno, di aiutare a scrivere norme precise, che non lascino spazio a interpretazioni di comodo a favore degli speculatori. VI INVITO A LEGGERE E DIFFONDERE L’ALLEGATO
BLOCCO TOTALE ASTE PER L’EMERGENZA SANITARIA.pdf.pdf
Inviato da iPhone

(Visited 8 times, 1 visits today)

Rispondi